2012

PERLA SCROSTATA

2012 Luglio - dal 21 al 29

 

 

Allestita presso l’ex Chiesa Vecchia di Porto Empedocle, dopo il sapiente restauro della Sovrintendenza ai Beni Culturali, “Auditorium S. Gerlando”, la personale fotografica di Daniele Alletto, artista agrigentino trasferito a Milano che presenta venti suggestivi e variegati “scatti” sul tema delle “scrostature” in quella perla pelagica che è l’isola di Linosa di cui è nativo Una perla, quella al centro del Mediterraneo, che viene corrosa di anno in anno dal mare in tempesta e dalla salsedine bruciante; elementi che lasciano tracce indelebili cancellate solo dai nuovi colori stesi di fresco prima dell’inizio della buona stagione. Queste ferite, questa opera destrutturante della natura, resta quindi solo negli scatti taglienti di Alletto, prima che “il culto per l’apparenza” vada a ristabilire l’ordine. Quindi al di là dello scatto in sé, c’è una più profonda analisi sulla cultura del bello che è un voler vedere oltre il solito concetto estetico. La Mostra, che verrà inaugurata il prossimo 21 Luglio dal sindaco di Porto Empedocle, Lillo Firetto e dal Primo Cittadino di Lampedusa e Linosa, Giusy Nicolini, è stata realizzata in collaborazione con la “Fondazione Andrea Camilleri”.

Opere ufficiali esposte / Official artworks exhibited

RINFRESCARTE

2012 Luglio - dal 4 al 18

 

 

Rassegna Artistica Internazionale a Roma presso la Galleria d’arte Vista in Via Ostilia 41 e 43 Roma situata a pochi metri dal Colosseo.

 

 

Opere ufficiali esposte / Official artworks exhibited

GRAFFI DI MARE

2012 Maggio/Giugno - dal 23/05 al 30/06

 

Il Navigante presenta la mostra personale del fotografo Daniele Alletto dal titolo GRAFFI DI MARE, a cura di Giorgia Loda. Daniele Alletto, giovane e promettente fotografo cresciuto sull’isola pelagica di Linosa, cuore del Mediterraneo, si è formato artisticamente a Palermo, in Arte visiva e Grafica presso l’Accademia di Belle Arti. Profondamente legato alla sua isola d’alto mare, nel 2011 ha firmato le coreografie dell’evento “Mare da amare” . Molti suoi scatti e una serie di opere pittoriche sono già state esposte in diverse mostre in Sicilia.

Opere ufficiali esposte / Official artworks exhibited

SQUARESPACE 50/500

2012 Maggio - dal 03 al 12

 

L’esposizione, a cura di Giorgia Loda, nasce con l’obiettivo di avvicinare il pubblico agli artisti e alle loro creazioni proponendo opere di dimensioni e prezzi contenuti. L’idea è quella di promuovere un nuovo approccio culturale creando un luogo di incontro per gli appassionati d’arte, ma anche un momento di confronto per gli artisti, all’insegna di una reciproco e proficuo dialogo.

Opere ufficiali esposte / Official artworks exhibited

GRAFFITI, GRAFFIATI E ... ALTRO

2012 Marzo/Aprile - dal 18/03 al 05/05 (estesa)

 

"Graffiti, graffiati...e altro". Con questo titolo evocativo Daniele Alletto ha voluto intitolare la sua prima personale nella capitale Lombarda. Nei giorni che vanno dal 18 marzo al 20 aprile, l'arista esporrà al Metropolis di Milano le sue foto. Nella sua esperienza di fotografo, qui riassunta in una ventina di opere che racchiudono il meglio della sua produzione più recente, si nota come ogni immagine, coglie gli aspetti più poetici e intimistici del suo essere.
Sceglie con meticolosa cura come presentare i suoi soggetti, giocando a variare dall'intensità del bianco e nero al realismo del colore frutto non solo di una scelta personale ma della sua propria formazione artistica.
Il tutto parte o finisce, da un autoritratto non solo in senso stretto, legato alla propria immagine esteriore, peraltro presente, ma al suo essere intrinseco che si esprime con scatti di sensibilità. Le radici, trattate con lo sguardo indagatore di chi conosce la realtà di fatti e luoghi e li vuole mostrare in quanto tali. Accadimenti della vita di ogni giorno che compongono l'anima di un luogo. Le scrostature, la salsedine d'alto mare che corrode, che lascia il segno, non solo esteriore, sui muri colorati ma che ti consuma dall'interno, ad ogni respiro.
Le cose appaiono per ciò che sono, gesti quotidiani di un mondo piccolo, vivo. I panni stesi ad asciugare al vento, l'attesa guardando il mare e un particolare anatomico, la tribù dei piedi neri, la vera essenza dell'isola; una macchia, un particolare tangibile anche quello, di chi è realmente del posto, un segno distintivo, un codice identificativo.
Mani di donne che si ancorano alla misurazione di un tempo che pare infinito o di uomini che tessono reti di sostentamento. E ancora ombre, che ricordano nelle forme, i capolavori rinascimentali, tratte non come qualcosa che si vuole celare, ma colte semmai nella loro straordinaria realtà. Un'esperienza questa, da cui non si può che uscirne "graffiati", ritornando quindi al titolo della mostra, antitesi di quella curiosità che spingerà il visitatore a provare di persona una simile esperienza.

Opere ufficiali esposte / Official artworks exhibited

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Daniele Alletto tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione / all rights reserved - copyright protected - powered by MILLINVAR